L’Isola riapre ma pesa la grana trasporti. “Gara per i traghetti da rifare, un caos”

“Ancora una batosta per i sardi e per chi aveva deciso di raggiungere la Sardegna con il traghetto”. Questo il commento lapidario del segretario generale della Filt Cgil Sardegna Arnaldo Boeddu sull’esclusione dalla gara di Tirrenia-Cin e Gnv dalla gara Genova-Porto Torres. Il sindacalista quindi ritiene “indispensabile che il governo convochi una conferenza di servizi ed ascolti tutti le parti interessate”.

“Adesso – aggiunge in una nota – regna il caos e l’incertezza più assoluta sui collegamenti via mare in prossimità della stagione estiva. Periodo atteso da tutti per una ripresa del settore turistico ed anche per un rilancio dell’immagine della intera Sardegna”.  Secondo Boeddu, “il governo nazionale sta gestendo questa partita in maniera totalmente sbagliata, così come il ruolo di spettatrice che ha deciso di assumere in questa vicenda la Giunta Regionale non è da meno. Adesso però bisogna porre subito rimedio e studiare attentamente le contromisure per evitare un problema enorme sotto l’aspetto sociale, lavorativo ed imprenditoriale della nostra isola. Dopo il flop della gara Civitavecchia Cagliari Arbatax, andata deserta, adesso si aggiunge anche il disastro sul bando Genova Porto Torres. Un terzo errore – osserva il dirigente sindacale della Filt Cgil – non sarebbe tollerato”.

https://www.sardiniapost.it/economia/lisola-riapre-ma-pesa-la-grana-trasporti-gara-per-i-traghetti-da-rifare-un-caos/

About torremare 1544 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web