Non è vero che usiamo studenti al posto dei marittimi”: Armas replica alle accuse del Collegio ufficiali

Barcellona – La compagnia spagnola Armas ha smentito “categoricamente” che gli stage degli studenti laureandi e magistrali in Nautica e Trasporti siano utilizzati per coprire ruoli e turni dei marittimi

L’azienda ha sottolineato che gli studenti “non sostituiranno affatto il lavoro dei marittimi” e ha aggiunto che, al loro primo imbarco, i giovani “imparano e praticano ciò che è il lavoro quotidiano di base a bordo di una nave”. Armas ha definito “assurda e apertamente falsa” l’accusa mossa dal Collegio degli ufficiali della marina mercantile spagnola (Comme). La società ha assicurato di vigilare “scrupolosamente sul rispetto della normativa vigente in materia di imbarco di studenti ed equipaggi”.

“Con l’esclusivo scopo di migliorare l’apprendimento e  l’acquisizione di esperienza in materia di sicurezza personale e professionale, gli studenti partecipano attivamente alle manovre e al funzionamento della nave, in modo da…..clicca qui

About torremare 896 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web