Onorato. “L’indagine su di noi ? Strano, proprio all’indomani del fondamentale accordo raggiunto con i creditori.

Secondo gli Onorato «è singolare, e non certo casuale», che la notizia dell’indagine «venga riproposta e ripresa proprio all’indomani del fondamentale accordo raggiunto con un’importante parte degli obbligazionisti, creditori determinanti per l’esito del concordato». Sono i sottoscrittori dei bond, che rappresentavano la parte meno facile con cui trattare, fa sapere la compagnia. Le cui componenti il 21 settembre «hanno sottoscritto un “memorandum of

understanding” (protocollo d’intesa, ndc) non vincolante con un gruppo di obbligazionisti (“Ad Hoc Group”) che detiene complessivamente più del 33% delle obbligazioni pari a 330 milioni di euro al 7,75% emesse da Onorato Armatori (in seguito fusa nella società). Con la firma del Mou, il Gruppo Moby e l’Ad Hoc Group continueranno le negoziazioni con l’obiettivo di fornire le risorse finanziarie necessarie per sostenere un nuovo piano concordatario da sottoporre ai creditori finanziari del Gruppo Moby».….clicca qui

TORRE D’AMARE IL SITO DEI MARITTIMI…………PER INSERIMENTI LOGHI SOCIETA’ COMUNICATI INVIARE EMAIL [email protected]….TELEFONO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI CELLULARE 3770803697…..SIAMO PRESENTI ANCHE COME WHATS APP 3496804446 SEMPRE ATTIVO…….SARETE RICHIAMATI NELLE PROSSIME 24 ORE DAL MESSAGGIO RICEVUTO……HAI DEI DUBBI SULLA DATA DELLA TUA PENSIONE?? QUALCHE NOTIZIA NON TI E’ CHIARA???? VAI SULLA VOCE PENSIONE, UN NOSTRO ESPERTO TI RISPONDE……
        

Le foto e gli articoli presenti su “Torre d’amare” sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, indirizzo email [email protected], che provvederà prontamente alla rimozione. I nostri contatti. Tel Ufficio dalle 09.00 alle 17.00 +393770803697, Redazione [email protected], whats app 3496804446 sempre attivo.
About torremare 1887 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web