Per la Civitavecchia – Arbatax – Cagliari il Ministero vara una soluzione ‘ponte’ a suo rischio

Non una nuova gara, ma una procedura negoziata per individuare un operatore in grado di offrire il servizio limitatamente al periodo tra il 1 luglio e il 31 dicembre 2021, e con la garanzia che comunque il rischio d’impresa sarà a carico del Mims.
E’ questa la soluzione ‘ponte’ individuata dallo stesso Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili per la gestione del trasporto marittimo in continuità territoriale sulla linea Civitavecchia-Arbatax-Cagliari, dopo che la relativa gara per l’affidamento nei prossimi 5 anni si è chiusa con un nulla di fatto e dopo che, nel frattempo (secondo quanto riferito dalle testate sarde) Tirrenia ha deciso di sospendere il servizio con Arbatax a partire proprio dall’inizio di luglio, rendendolo non più prenotabile sul suo sito web…..clicca qui

About torremare 1537 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web