Comitato degli Assistiti. “Marittimi da vaccinare al piu’ presto”

Si è svolta in data odierna in video conferenza il Comitato di di Rappresentanza degli Assistiti tra i rappresentanti del Ministero della Salute e le OO.SS. del settore marittimo e aereo.

Nel campo marittimo tanti i temi affrontati ma si è cercato di affrontare quelli piu’ urgenti e anche quelli piu’ attuali, come priorità nel vaccinare nel piu’ breve tempo possibile i marittimi e farli rientrare nella categorie essenziali e prioritaria.

Da parte del Ministero della Salute è stata inviata una nota al Governo Centrale che come organizzazione e di  dare alle Regioni, la stipula delle liste, e chiaramente il marittimo dovrà sempre prenotarsi presso la propria piattaforma Regionale, inserendo la sua qualifica che in automatico dovrà essere come prioritario.

Si cercherà di dare al lavoratore, per il tipo di lavoro che svolge, il vaccino monodose e si stima nel contesto numerico in circa di 50.000 dosi.

Per accelerare le vaccinazioni si cercherà di coinvolgere anche i medici del SASN in modo da rendere al massimo il numero dei marittimi vaccinati.

Anche altre problematiche sono state affrontate, ma con spirito abbastanza positivo e in base alle notizie che sono giunte alla redazione, sembra che ci sia la volontà di risolverli in via definitiva.

Problemi che poi verranno affrontati in una prossima riunione sperando anche nella fine di questa pandemia che ha sconvolto il nostro mondo lavorativo.

About torremare 1204 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web