Royal Caribbean ha chiuso il 2020 con una perdita netta record di -5,78 miliardi di dollari

Atteso un risultato negativo anche nel 2021

L’annus horribilis dell’industria crocieristica, colpita dalle rovinose conseguenze degli effetti della pandemia di coronavirus, non ha certo risparmiato l’americana Royal Caribbean Cruises, numero due del mercato: «la pandemia di Covid-19 …..clicca qui