Navi, clausola sociale e procedure concorsuali: i paletti posti dal nuovo bando per la continuità marittima

Nella gara, da aggiudicarsi all’offerta economicamente più vantaggiosa, indetta da Invitalia per conto del Ministero dei trasporti e riferita al servizio di trasporto marittimo di merci e passeggeri fra il Lazio e la Sardegna ci sono (come di consueto avviene) tutta una serie di requisiti che escluderanno alcune aziende e alcune tipologie di navi scremando la platea dei potenziali partecipanti alla contesa.

Il disciplinare di gara premette che naturalmente “il servizio pubblico di trasporto marittimo passeggeri, veicoli e merci tra il porto di Civitavecchia e la Sardegna con i porti di Arbatax e Cagliari e viceversa dovrà essere….clicca qui

About torremare 456 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web