Lettera di un uomo di mare al nuovo ministro dei Trasporti

Egregio Sig.Ministro, sono un ex Capitano di Lungo Corso e voglio raccontarLe  una storia  di una cancellazione infame, una sorte  tragica e scellerata che l’autorità statale italiana ha riservato per il titolo di capitano di lungo corso. Un titolo glorioso inscritto a caratteri indelebili come un fregio nella storia, nella tradizione e nella cultura della marina italiana. Un emblema che ha accompagnato per oltre un secolo la vita e il lavoro di migliaia di professionisti del mare, uomini che hanno solcato i mari determinando il successo della nostra economia, della nostra industria…..clicca qui