Inchiesta Delcomar, tutte le incertezze sul futuro dei lavoratori della Gallura

Le preoccupazioni della Uiltrasporti Sardegna.

Dopo l’inchiesta della Guardia di finanza sulla compagnia Delcomar e la Decolservizi che ha portato al sequestro di beni e disponibilità per oltre di 64 milioni di euro compresi due traghetti aumentano le preoccupazioni dei sindacati.

E’ grande l’apprensione della Uiltrasporti Sardegna per il futuro dei lavoratori e della mobilità verso le isole minori. Il sindacato però chiede però anche che “nelle gare di pubblico servizio le verifiche devono essere fatte in maniera preventiva ed accurata e anche i controlli devono essere tempestivi. Non è possibile che dopo cinque anni si metta a rischio una forza lavoro e la garanzia di un servizio essenziale come quello dei collegamenti da e per le isole minori”.

Dopo l’inchiesta infatti ora c’è incertezza per il futuro dei lavoratori della Delcomar, società che dal 2016 gestisce in regime di continuità territoriale i collegamenti con le isole di Carloforte e La Maddalena, al centro di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Cagliari che ha portato al blocco parziale dell’attività…..clicca qui
About torremare 461 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web