Guardia costiera, si insedia il comandante Gaetano Angora: “Subito a disposizione di Livorno”

Il capitano di vascello subentra al contrammiraglio Giuseppe Tarzia, che va in pensione: “Ma rimarrò a vivere in città”STEFANO TAGLIONE09 FEBBRAIO 2021

  • LIVORNO. “La prima cosa da fare è mettermi a disposizione di Livorno. I traffici marittimi e la salvaguardia della vita in mare sono i nostri fari e tutti insieme cercheremo di fare il meglio. L’autorità portuale? In questi giorni ho incontrato il presidente Stefano Corsini e mi ha detto che era in attesa di determinazioni ministeriali. Sono già stato comandate di altri porti e ho sempre visto nei “cugini” dell’Autorità di sistema degli ottimi collaboratori. Insieme possiamo fare tanto per Livorno e per la Toscana”.

Sono le prime parole da direttore marittimo della Toscana di Gaetano Angora, il capitano di vascello della capitaneria di porto che dal 10 febbraio subentra al contrammiraglio Giuseppe Tarzia, …..clicca qui