Esordio per la nuova asta ferroviaria di Automar a Gioia Tauro

default

Il terminal di Grimaldi si dota di raccordo proprio mentre l’Adsp chiede a Rfi di velocizzare l’elettrificazione del raccordo con la linea nazionale

Lo ha reso noto l’autorità di Sistema Portuale di Gioia Tauro, in occasione dell’ingresso del primo convoglio ferroviario, carico di furgoni, attraverso l’infrastruttura in questione, “considerata indispensabile da Automar, che riceve via treno le autovetture, realizzate dal marchio Stellantis, che attraverso Gioia Tauro raggiungono il mercato internazionale. Nonostante, infatti, la crisi del settore, che vede l’Azienda, partecipata al 40% da Grimaldi, lavorare in regime di cassa integrazione al 25%, non è venuta meno la sua ferma volontà di continuare ad investire nello scalo calabrese. È stato un lavoro di squadra, portato avanti anche da Rfi e dall’azienda Ventura, che hanno chiuso il cantiere in tempi record”…..clicca qui

TORRE D’AMARE IL SITO DEI MARITTIMI…………PER INSERIMENTI LOGHI SOCIETA’ COMUNICATI INVIARE EMAIL [email protected]….TELEFONO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI CELLULARE 3770803697…..SIAMO PRESENTI ANCHE COME WHATS APP 3496804446 SEMPRE ATTIVO…….SARETE RICHIAMATI NELLE PROSSIME 24 ORE DAL MESSAGGIO RICEVUTO……HAI DEI DUBBI SULLA DATA DELLA TUA PENSIONE?? QUALCHE NOTIZIA NON TI E’ CHIARA???? VAI SULLA VOCE PENSIONE, UN NOSTRO ESPERTO TI RISPONDE……