Filt Cgil. Seimila marittimi a rischio e il ministero non ci riceve

Natale Colombo, segretario nazionale con la delega al trasporto marittimo e ai porti della Filt Cgil non nasconde di essere «in apprensione» sul caso Moby

«Vogliamo un incontro al Ministero dello sviluppo economico: ne abbiamo chiesti diversi, l’ultimo il 24 novembre. Una lettera firmata dai segretari nazionali delle categorie di Cgil, Cisl e Uil. Non ci hanno ancora convocati. Non era rinviabile, non lo è ancora di più oggi». Natale Colombo, segretario nazionale con la delega al trasporto marittimo e ai porti della Filt Cgil non nasconde di essere «in apprensione» sul caso Moby. L’armatore Vincenzo Onorato ieri ha rilasciato un’intervista in esclusiva al Tirreno dicendo, senza tanti giri di parole, che teme per il suo gruppo che «lo si voglia far fallire in silenzio»……clicca qui


Filt Cgil. Seimila marittimi a rischio e il ministero non ci riceve

TORRE D’AMARE IL SITO DEI MARITTIMI…………PER INSERIMENTI LOGHI SOCIETA’ COMUNICATI INVIARE EMAIL [email protected]….TELEFONO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI CELLULARE 3770803697…..SIAMO PRESENTI ANCHE COME WHATS APP 3496804446 SEMPRE ATTIVO…….SARETE RICHIAMATI NELLE PROSSIME 24 ORE DAL MESSAGGIO RICEVUTO……HAI DEI DUBBI SULLA DATA DELLA TUA PENSIONE?? QUALCHE NOTIZIA NON TI E’ CHIARA???? VAI SULLA VOCE PENSIONE, UN NOSTRO ESPERTO TI RISPONDE……
  

   Le foto e gli articoli presenti su “Torre d’amare” sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, indirizzo email [email protected] , che provvederà prontamente alla rimozione. I nostri contatti. Tel Ufficio dalle 09.00 alle 17.00 +393770803697, Redazione [email protected], whats app 3496804446 sempre attivo.