Filt Cgil, per il Super Green Pass servono misure ad hoc per i marittimi

Natale: va urgentemente individuata una specifica soluzione e va garantita l’operatività delle navi
«È inimmaginabile chiedere lo sbarco a quei lavoratori che al momento dell’imbarco erano in regola con le disposizioni in atto e che ora dovrebbero dotarsi del Super Green Pass o vedersi ridotta la certificazione verde a sei mesi». Lo ha sottolineato il segretario nazionale della Filt Cgil, Natale Colombo, riferendosi alle nuove norme di contrasto al Covid-19 programmate dal governo. «Per i lavoratori marittimi – ha evidenziato Natale – devono opportunamente tener conto della specificità dell’impiego a bordo delle navi, considerando che queste sono il proprio luogo di lavoro».
Secondo il dirigente nazionale della Filt Cgil, «va urgentemente individuata una specifica soluzione e va garantita l’operatività delle navi e, conseguentemente, dell’intera filiera logistica nazionale, consentendo ai lavoratori marittimi imbarcati di potersi adeguare alle nuove disposizioni dal momento dello sbarco, fermo restando che gli garantito loro l’accesso ai mezzi di trasporto per potersi ricongiungere con le proprie famiglie».

Filt Cgil, per il Super Green Pass servono misure ad hoc per i marittimi
TORRE D’AMARE IL SITO DEI MARITTIMI…………PER INSERIMENTI LOGHI SOCIETA’ COMUNICATI INVIARE EMAIL [email protected]….TELEFONO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI CELLULARE 3770803697…..SIAMO PRESENTI ANCHE COME WHATS APP 3496804446 SEMPRE ATTIVO…….SARETE RICHIAMATI NELLE PROSSIME 24 ORE DAL MESSAGGIO RICEVUTO……HAI DEI DUBBI SULLA DATA DELLA TUA PENSIONE?? QUALCHE NOTIZIA NON TI E’ CHIARA???? VAI SULLA VOCE PENSIONE, UN NOSTRO ESPERTO TI RISPONDE……
        

Le foto e gli articoli presenti su “Torre d’amare” sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, indirizzo email [email protected] , che provvederà prontamente alla rimozione. I nostri contatti. Tel Ufficio dalle 09.00 alle 17.00 +393770803697, Redazione [email protected], whats app 3496804446 sempre attivo.