Vincenzo Onorato “Ecco le prove di chi voleva distruggere il nostro Gruppo”

Dalla pagina ufficiale di facebook dell’armatore Vincenzo Onorato

Cari Amici, sono passati più di due anni da quando Antonello di Meo, gestore di un fondo speculativo, di cui ho già parlato, ha presentato presso il Tribunale di Milano una istanza di fallimento contro Moby: respinta!

Di Antonello di Meo si sa molto poco, anche una ricerca on line risulterà poco significativa. Si sa, per sua espressa dichiarazione, che vive tra Dubai e Miami, ma non aveva mai voluto rivelare chi ha finanziato l’acquisto del debito (bond) di Moby che lui ha dichiarato di controllare.

Antonello di Meo è certamente l’esecutore dell’attacco, ma ascoltiamo dalla sua viva voce i primi retroscena di questa orribile vicenda, da lui raccontati nel corso di alcune recentissime conversazioni con persone qualificatesi come interessate ad investire, attraverso lui, nel bond di Moby……clicca qui per vedere il video

TORRE D’AMARE IL SITO DEI MARITTIMI…………PER INSERIMENTI LOGHI SOCIETA’ COMUNICATI INVIARE EMAIL [email protected]….TELEFONO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI CELLULARE 3770803697…..SIAMO PRESENTI ANCHE COME WHATS APP 3496804446 SEMPRE ATTIVO…….SARETE RICHIAMATI NELLE PROSSIME 24 ORE DAL MESSAGGIO RICEVUTO……HAI DEI DUBBI SULLA DATA DELLA TUA PENSIONE?? QUALCHE NOTIZIA NON TI E’ CHIARA???? VAI SULLA VOCE PENSIONE, UN NOSTRO ESPERTO TI RISPONDE……
        

Le foto e gli articoli presenti su “Torre d’amare” sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, indirizzo email [email protected], che provvederà prontamente alla rimozione. I nostri contatti. Tel Ufficio dalle 09.00 alle 17.00 +393770803697, Redazione [email protected], whats app 3496804446 sempre attivo.
About torremare 1713 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web