Trasporti, Serbassi (FAST-Confsal): “Servizi a rischio, lo Stato paghi i tamponi”

“Tamponi gratis e regole chiare. Lo abbiamo detto qualche giorno fa e lo ribadiamo oggi, constatando con soddisfazione che sono in molti adesso, da alcuni leader politici al Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, a sollevare il problema del costo delle nuove normative sulle tasche dei lavoratori”. Così il Segretario Generale FAST-Confsal, Pietro Serbassi, in vista dell’entrata in vigore dell’obbligo di green pass per tutti i lavoratori fissata per il 15 ottobre.

“In attesa di conoscere i dettagli del decreto che definirà le modalità operative legate all’introduzione dell’obbligo del certificato verde – prosegue Serbassi – abbiamo accolto positivamente la circolare con cui ieri il Viminale ha posto all’attenzione dei prefetti le criticità che riguardano il settore dei trasporti, dove le nuove norme potrebbero mettere a rischio il servizio e impattare in maniera negativa oltre che sulla vita dei cittadini anche sui conti delle aziende. Per questo il Ministro dell’Interno auspica che le stesse aziende, per evitare complicazioni, decidano di farsi carico del costo dei tamponi”.

“Soluzione che aiuterebbe sicuramente i lavoratori, ma che scaricherebbe, a nostro avviso ingiustamente, gli oneri delle misure anti-Covid sulle imprese. Meglio sarebbe, come avevamo suggerito noi e come oggi propongono, da fronti contrapposti, alcuni leader politici, prevedere una forma di ristoro dei test a spese dello Stato, così come è stato fatto finora per i costi che le imprese hanno dovuto sostenere a causa dei provvedimenti del governo e della crisi pandemica”.

Roma, 12 ottobre 2021

TORRE D’AMARE IL SITO DEI MARITTIMI…………PER INSERIMENTI LOGHI SOCIETA’ COMUNICATI INVIARE EMAIL [email protected]….TELEFONO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI CELLULARE 3770803697…..SIAMO PRESENTI ANCHE COME WHATS APP 3496804446 SEMPRE ATTIVO…….SARETE RICHIAMATI NELLE PROSSIME 24 ORE DAL MESSAGGIO RICEVUTO……HAI DEI DUBBI SULLA DATA DELLA TUA PENSIONE?? QUALCHE NOTIZIA NON TI E’ CHIARA???? VAI SULLA VOCE PENSIONE, UN NOSTRO ESPERTO TI RISPONDE……
        

Le foto e gli articoli presenti su “Torre d’amare” sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, indirizzo email [email protected], che provvederà prontamente alla rimozione. I nostri contatti. Tel Ufficio dalle 09.00 alle 17.00 +393770803697, Redazione [email protected], whats app 3496804446 sempre attivo.
About torremare 1713 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web