Filt Cgil-Fit Cisl-Uiltrasporti. Comunicato ai lavoratori della Tirrenia Cin e Moby.

Nel pomeriggio di ieri, su esplicita richiesta delle segreterie nazionali FILT, FIT e UILT, si è svolta una conference call con il management di C.I.N. e MOBY per un’analisi della prospettiva aziendale a seguito dell’accoglimento, da parte del Tribunale di Milano, delle istanze di concordato in continuità.
L’incontro è stato utile a circostanziare le difficoltà che hanno indotto il Gruppo a presentare la suddetta istanza.
Le società hanno evidenziato la loro volontà di continuare e migliorare la mission aziendale perché, nonostante la perdita delle tratte in convenzione, il progetto di consolidamento e rilancio delle aziende prosegue come da programma.
FILT, FIT e UILT hanno ribadito la necessità di poter analizzare il Piano in tutte le sue articolazioni ed hanno avanzato, quindi, l’esigenza di calendarizzare specifiche riunioni, supportate anche da una distinta documentazione per meglio circostanziare l’insieme degli aspetti, soprattutto rivolti al fabbisogno occupazionale ed ai suoi sviluppi.
Le risposte aziendali alle richieste di tutela e garanzia dell’attuale occupazione marittima, facente parte dell’organico aziendale delle due società del Gruppo Onorato, sono state rassicuranti non solo per tale fase ma anche in prospettiva futura, considerando le due nuove navi già in costruzione e la previsione di dismetterne qualcuna.
E’ stato evidenziato il tema della clausola sociale e l’importanza della sua applicazione nelle nuove assegnazioni delle tratte in continuità territoriale, precedentemente esercite da C.I.N. ritenendo fondamentale il passaggio del relativo personale ai nuovi operatori.
FILT, FIT e UILT hanno anche inteso affrontare il tema dei programmati trasferimenti del personale amministrativo C.I.N. presso la sede di Livorno con il chiaro intento di alleviare il disagio di tutti quei lavoratori e lavoratrici, facendo anche esplicito riferimento agli strumenti contemplati dal governo relativi alla pandemia ancora in atto.
Per questa ultima necessità rappresentata dalle scriventi, il management di C.I.N. ha dato disponibilità già nei prossimi giorni per un approfondimento.
Il confronto, invece, sul Piano industriale di C.I.N. e Moby inizierà immediatamente dopo la pausa estiva.
Vi terremo puntualmente informati sull’esito dei suddetti incontri

TORRE D’AMARE IL SITO DEI MARITTIMI…………PER INSERIMENTI LOGHI SOCIETA’ COMUNICATI INVIARE EMAIL [email protected]….TELEFONO UFFICIO DAL LUNEDI AL VENERDI CELLULARE 3770803697…..SIAMO PRESENTI ANCHE COME WHATS APP 3496804446 SEMPRE ATTIVO…….SARETE RICHIAMATI NELLE PROSSIME 24 ORE DAL MESSAGGIO RICEVUTO……HAI DEI DUBBI SULLA DATA DELLA TUA PENSIONE?? QUALCHE NOTIZIA NON TI E’ CHIARA???? VAI SULLA VOCE PENSIONE, UN NOSTRO ESPERTO TI RISPONDE……
        

Le foto e gli articoli presenti su “Torre d’amare” sono stati in parte presi da internet, e quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione, indirizzo email [email protected], che provvederà prontamente alla rimozione. I nostri contatti. Tel Ufficio dalle 09.00 alle 17.00 +393770803697, Redazione [email protected], whats app 3496804446 sempre attivo.
About torremare 1537 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web