Parte la campagna Fast-Confsal per la sicurezza sul lavoro. Un ciclo di miglioramento continuo con tutti gli attori coinvolti.

“L’iniziativa sindacale su una tematica come la salute e sicurezza sul lavoro necessita di continuità d’azione, di attenzione e viceversa. Bisogna agire senza sosta per contribuire a creare maggiore consapevolezza sul valore della prevenzione come investimento, nel rispetto delle regole da parte di tutti i soggetti del ciclo produttivo, in ogni luogo di lavoro.
Non solo un convegno, quindi, ma un processo continuo di confronto e partecipazione di tutti gli attori coinvolti che perduri nel tempo come in un classico ciclo di miglioramento continuo”. E’ con queste parole che il Segretario Generale Fast-Confsal, Pietro Serbassi, lancia la campagna “TRA.IN-S. 2021-2022 – Trasportiamo in sicurezza”.

L’iniziativa partirà giovedì 3 giugno con un convegno organizzato unitamente alla Confsal, dalle ore 10.00 alle ore 12.30 visibile sulla pagina Facebook ConfsalNet,  FastConfsal-Segreteria Generale e sul sito FAST-Confsal, che vedrà la partecipazione dei massimi esponenti della politica, del lavoro e dell’impresa, e proseguirà, attraverso iniziative, seminari, giornate di studio, confronti e dibattiti, durante tutti i prossimi dodici mesi. Al termine del percorso di analisi e approfondimento, sarà tracciato un bilancio e sarà istituito un organismo permanente di monitoraggio per verificare anno dopo anno risultanze, criticità e problematiche.

“La campagna – spiega Serbassi – ha l’obiettivo di raggiungere un miglioramento tangibile dei risultati della prevenzione a sostegno della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro nel settore dei Trasporti, della Logistica e delle Infrastrutture, dando continuità alle iniziative e sostanza alle proposte. Vogliamo contribuire a rendere più efficaci le norme già esistenti, che spesso non riescono a produrre appieno i risultati attesi e a individuare ulteriori forme di tutela, partendo dalle evidenze e andando oltre gli slogan”.

About torremare 1537 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web