La compagnia di navigazione Grimaldi manterrà l’occupazione e il marchio Trasmediterránea

Il gruppo multinazionale Grimaldi , con sede legale a Palermo, dopo aver chiuso il contratto di acquisto con la compagnia di navigazione delle Canarie Armas dell’intera infrastruttura Trasmediterránea nelle Baleari, Valencia e Barcellona, ​​ha creato una nuova società operativa denominata Trasmed Grimaldi Logistics Spain (Trasmed GLE).

Questa società si occuperà della gestione delle cinque navi Trasmediterránea , che entreranno a far parte della suddetta società nell’area delle Baleari.

L’amministratore delegato di Grimaldi Logística Españada, Mario Massarotti, ha dichiarato che “manterremo il marchio commerciale, la struttura e l’uso di Trasmediterránea”. Qui sono inclusi i 50 lavoratori della Tras nelle Isole Baleari, di cui 30 a Palma e 15 a Maó. Nel porto di Eivissa c’è un solo destinatario in rappresentanza della compagnia di navigazione.

Le cinque navi che Grimaldi gestirà avranno bandiera spagnola, quindi a breve sarà gestita la bandiera della nave ‘Ciudad de Palma’, attualmente registrata a Cipro, con la quale la Marina Mercantile spagnola ‘vincerà una nave’, secondo le dichiarazioni rese da Massarotti nel suo intervento al convegno “Il trasporto marittimo a corto raggio e il porto di Cadice: impegno per la sostenibilità”, organizzato da SPC Spagna.

Operazioni

L’operazione di Grimaldi alle Baleari, che inizierà a giugno, prevede anche l’acquisizione da parte del gruppo italiano dei diritti di sfruttamento tra la Penisola e le Isole Baleari per il trasporto di merci e passeggeri sulle rotte marittime Barcellona – Maó, Barcellona – Palma , Barcellona – Eivissa, Valencia – Maó, Valencia – Palma e Valencia – Ibiza.

Ettore Morace, che dovrebbe essere il nuovo CEO di Trasmediterránea nelle Isole Baleari quando si concretizzerà l’accordo con Grimaldi, è già in Spagna. La scorsa settimana ha visitato i terminal di Valencia e Barcellona e le cinque navi che stipulano il contratto di vendita. A breve, proseguirà con i suoi incontri nelle Isole Baleari, in Catalogna e Levante.

Il digitale Italyshipping.it sottolinea che Morace ha una lunga storia nel settore (Alisur, Tirrenia, Ustica Lines, Malta Shipbrokers International …) e che conosce abbastanza bene i punti di forza e di debolezza delle Isole Baleari, da ottobre 2018 ha lavorato per Baleària quando ha sostituito la direzione generale con Víctor Terricabras.

GNV inizierà le rotte marittime tra le isole a luglio

La compagnia di navigazione italiana Grandi Navi Veloci (GNV), appartenente al gruppo crocieristico napoletano MSC, prosegue con il progetto di avviare le proprie operazioni alle Baleari all’inizio di luglio, motivo per cui diventerà il terzo operatore ad effettuare il trasporto di passeggeri e merci nelle isole. GNV, che avrà sede a Palma, programmerà partenze giornaliere dai porti di Barcellona e Valencia per Palma e Ibiza.

https://www.ultimahora.es/noticias/local/2021/04/27/1259015/naviera-grimaldi-mantendra-empleo-marca-trasmediterranea.html

About torremare 1205 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web