COMUNICATO AI LAVORATORI ALILAURO

Si è svolto in data odierna presso la Società Alilauro un incontro con le scriventi OO.SS.

L’Azienda nelle scorse settimane, previa comunicazione alle OO.SS., aveva
unilateralmente deciso di ridurre i tempi d’imbarco adottando, anche per i marittimi a tempo indeterminato, convenzioni a tempo determinato.

Le OO.SS. si sono opposte con forza a tale scelta aprendo un confronto, protratto in queste settimane che ha prodotto un accordo siglato in data odierna:

Gli imbarchi continueranno ad avvenire con la convenzione tempo
indeterminato.

A fronte della situazione aggravata dal perdurare della pandemia Covid -19 e limitatamente al periodo di contrazione delle attività si è concordato di procedere ad una riduzione del periodo d’imbarco individuale al fine di distribuire solidaristicamente con la massima equità le possibilità di lavoro tra il personale del Turno Particolare. In ogni caso l’accordo non lede, sotto nessun aspetto, i diritti acquisiti.

✓ I lavoratori saranno contattati, a breve, singolarmente dalla Società per avere un “calendario d’impiego” per i prossimi mesi.

✓ Le condizioni stabilite nell’accordo siglato il 18.12.2012 in riferimento alla durata del complessivo periodo minimo d’imbarco annuale, saranno ripristinate non appena sarà ripreso il complesso delle attività dei servizi svolti prima della pandemia.

Le OO.SS. hanno inoltre sollecitato l’Azienda ad individuare tutte le “occasioni di lavoro” per rendere meno traumatico possibile il calo d’impiego in questa fase con particolare riferimento alla categoria Mozzi fortemente penalizzata.

Napoli, 23 febbraio 2021

Le Segreterie Regionali FILT-FIT-UILT

About torremare 1679 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web