Programma proposto da Cipro per dare priorità alle inoculazioni COVID per i marittimi

Sebbene ci siano state ripetute richieste di aggiungere i marittimi all’elenco delle priorità di quegli individui ammissibili ai vaccini COVID-19, una serie di sfide logistiche presenta ostacoli all’implementazione di un programma di vaccinazione per gli equipaggi a bordo delle loro navi. Sono necessari una struttura e un protocollo per implementare le vaccinazioni dei marittimi.

Il viceministro delle spedizioni di Cipro, Vassilios Demetriades, si è fatto avanti proponendo un approccio globale per fornire vaccinazioni COVID-19 ai marittimi come parte di uno sforzo per aiutare ad alleviare la crisi globale del cambio dell’equipaggio. Cipro ritiene di aver sviluppato le basi per una soluzione praticabile alle vaccinazioni.

“Nonostante gli sforzi internazionali e dell’UE fino ad oggi, i cambi di equipaggio sono ancora molto difficili, o addirittura impossibili in molti paesi. ….clicca qui