Ultime dal concordato Moby: ai creditori una nuova proposta con la vendita di 8 navi

Moby nei giorni scorsi avrebbe presentato ai creditori una nuova proposta di ristrutturazione del debito, chiaramente migliorativa rispetto a quella dello scorso mese di dicembre, che in sostanza sarebbe un aggiornamento (al rialzo) delle soluzioni recentemente già prospettate e che SHIPPING ITALY aveva rivelato a fine dicembre.

Reorg Research ha infatti reso noto che l’ultima proposta appena inviata dal gruppo di traghetti ai maggiori creditori (banche esposte per 260 milioni, obbligazionisti per 300 milioni e Tirrenia in amministrazione straordinaria per 180 milioni) prevedrebbe una non meglio precisata iniezione di liquidità da parte del fondo Europa Investimenti e due alternative di rimborso. La prima con un riconoscimento……clicca qui per l’articolo completo

About torremare 1205 Articles
Dare informazioni al mondo marittimo, una informazione che arriva dai maggiori siti web